logo

Parco Meridiano

PARCO MERIDIANO

Appare su tutte le mappe, eppure molti dei suoi abitanti non sanno che Castellón è una città che attraversa il meridiano di Greenwich e il 40 ° parallelo.

Tra il 1792 e il 1804, Castellón ha svolto un ruolo decisivo nell'istituzione della misurazione del meridiano e ha ricevuto diverse spedizioni destinate a fissare la coordinata.

Il famoso matematico e astronomo Pierre François Méchain si è già trasferito a Castellón per fornire l'esatto meridiano di Parigi. Si stabilì nella capitale di La Plana per cercare di risolvere i conflitti di tempo e luogo dell'epoca, ma il 20 settembre 1804 Méchain morì di febbre gialla.

Nel 1988, la città di Castellón si interessò a specificare il passaggio del meridiano attraverso la città e la confluenza casuale tra questa linea principale e il 40 ° parallelo, e iniziò le procedure per acquisire questo luogo emblematico.

Dopo le misurazioni, nel 1988, l'Istituto Geografico Catastale Spagnolo, in collaborazione con il Comune di Castellón, ha costruito un monolite per contrassegnare detto vertice e, nei suoi dintorni, è stato adattato il Parco Meridiano, un'area rappresentativa della città di grande bellezza paesaggistica, un luogo emblematico dove è nata La Marjalería, un'area di speciale valore ecologico a Castellón che ha fossati, zone umide e specie vegetali e animali, alcune delle quali in pericolo di estinzione.

Dal 1991 ad oggi, il Parque del Meridiano è stato oggetto di diversi lavori il cui scopo è stato quello di riordinare e pulire questo luogo. Tra il 1999 e il 2003 è stato realizzato il primo percorso centrale attraverso il Parco e, successivamente, è stato progettato un secondo percorso più ampio. Ad oggi il parco ha una superficie di 10.780 m2.

Dobbiamo segnalare che il parco ospita anche l'Eremo di Nostra Signora dell'Assunzione, che è stato costruito nel 2006, diventando la prima costruzione di questo tipo che è stata realizzata nella provincia di Castellón dal 1947. In esso si possono celebrare messe e qualsiasi atto liturgico che richieda l'autorizzazione. All'interno dell'eremo, ci sono le immagini di Nostra Signora dell'Assunzione, San Antonio e la Madonna de Lledó.

Il Comune di Castellón e l'Associazione d’Inquilini del Parco Meridiano organizzano ogni anno diverse attività per promuovere la zona e attirare il maggior numero di cittadini in questo punto emblematico. Le feste popolari che si celebrano nella zona sono:

  • La festa di San Antonio.
  • Ferragosto.
  • La Pedalada popolare a settembre (festa della bicicleta).
  • La marathona popolare ad ottobre. Vedere il brochure del municipio.
Folleto del ayuntamiento

PROGETTI

A fine di far conoscere questo punto rappresentativo della città tra i cittadini di Castellón, l'Associazione d’Inquilini del Parco Meridiano propone, tra altri progetti, di abbellire l'area, installare una meridiana, creare un'aula all'aperto per mostrare la flora e la fauna dil Parco e sviluppare un museo etnologico nello stand adiacente.

Anzi, la creazione di un acquario con le diverse specie minacciate di estinzione della Marjalería, l'ampliamento dell'area coperta dal parco e la creazione di una sede per tenere riunioni e organizzare attività sono altri progetti dell'associazione dei vicini del Parco Meridiano.

Correlati