logo

Auditorium e Centro Congressi.

L'architetto Carlos Ferrater ha progettato questo edificio, caratterizzato da un uso espressivo dello spazio che unisce la sovrapposizione di grandi volumi asimmetrici. Cemento bianco, quarzite grigia, legno, vetro e acciaio si combinano in questa costruzione per trasmettere eleganza e armonia architettonica.

L'edificio si trova di fronte al Jardín de los Naranjos, uno spazio verde di 10.000 metri quadrati che costituisce un'area ricreativa pubblica e il polmone della città.

Dispone di una sala sinfonica con una capacità di 1.200 persone, una sala da camera con una capacità di 350 partecipanti, una sala espositiva, una sala stampa, un ristorante e altri grandi spazi relazionali polivalenti la cui mobilità e adattabilità li rendono luoghi ideali per ospitare meeting ed eventi di vari formati. L'Auditori i Palau de Congressos de Castelló offre anche la possibilità di affittare i propri spazi per l'organizzazione di congressi ed eventi privati.

L'Auditorium e Centro Congressi di Castelló ha aperto le sue porte nel 2004 per stimolare l'offerta musicale della città di Castelló e della sua area geografica. Oltre alla sua offerta culturale, l'Auditori i Palau de Congressos de Castelló offre la possibilità di affittare i suoi spazi per l'organizzazione di congressi ed eventi privati. In totale, una superficie di 2.025 m2 preparata per qualsiasi celebrazione, insieme ai diversi servizi di ristorazione, caffetteria, traduzione, hostess, ecc.

Correlati

Skip to content